Area riservata



 

RHEINMETALL ITALIA S.p.A.



Capitale sociale € 20.640.000 i.v.

 

Cariche sociali


Amministratore Delegato
Andrea BIAGINI


Direttore Commerciale
Maurizio BARNABA


Sede principale


Via Affile, 102
00131 - Roma - (RM)
Italia
Telefono: +39 06 436111
Fax: +39 06 4130830
Email: info@rheinmetall.it

 

Presentazione

 

La Rheinmetall Italia S.p.A. è un'azienda del Gruppo Rheinmetall Defence AG, Germania.

 

Fondata a Roma nel 1952 come Contraves Italiana S.p.A. per la produzione di Centrali di Tiro per la difesa contro-aerea a corto raggio, l'azienda ha assunto il nome Oerlikon Contraves S.p.A. nel 1993.
Unitamente al Gruppo Oerlikon Contraves Defence, a fine 1999 l'azienda è stata acquisita dalla Rheinmetall AG, Germania.
Nell'agosto 2007 la società ha cambiato il proprio nome in Rheinmetall Italia S.p.A. (RhI).


Nel corso del suo sviluppo, RhI ha potuto acquisire eccellenti capacità nel campo dell’ingegneria e della integrazione dei sistemi, ed in particolare nella tecnologia elettronica e radar. Negli anni ’60 l’azienda ha iniziato anche lo sviluppo di prodotti per il mercato industriale e commerciale, e negli anni ’80 è entrata nel settore spaziale.

 

 

 

Attività e Prodotti

 

ATTIVITA' E PRODOTTI PER LA DIFESA

 

Principali prodotti/aree di attività:

  • Sistemi integrati di difesa contro-aerei terrestre a corto e cortissimo raggio (SHORAD / VSHORAD)
  • Sistemi elettro-ottici di guida del tiro contro-aerei
  • Affusti ed armi contro-aerei per applicazioni terrestri e navali
  • Lanciatori per missili superficie/aria
  • Simulatori tattici e di addestramento
  • Radar per applicazioni militari terrestri e navali
  • Sistemi radar aeroportuali per la scoperta di FOD (Foreign Object Debris) e Runway Hazard Management
  • Sistemi e tecnologie per la generazione e il processamento di segnale

 

SISTEMI PER LA DIFESA
La Rheinmetall Italia S.p.A. (RhI) ha un'eccellente esperienza quale fornitore di sistemi per la Difesa, avendo operato con successo negli ultimi settanta anni nel settore dei sistemi di difesa aerea a corto raggio.
Al fine di mantenere la sua posizione di leadership in questo specifico segmento di mercato la RhI investe importanti risorse nella progettazione e sviluppo di soluzioni innovative al fine di soddisfare i requisiti operativi più sofisticati.

 

RADAR TATTICI
L’X-TAR® (X-Band Tactical and Acquisition radar) è una famiglia di sistemi radar 2D/3D, con alta probabilità di scoperta che fornisce il quadro della situazione aerea e può inviare i dati dei bersagli alle armi associate. La famiglia radar consiste dei seguenti apparati:

  • Oerlikon X-TAR2D radar, già conosciuto col nome di SHORAR® con portata di 30 km,
  • Oerlikon X-TAR3D® radar con portata di 30 o 50 km.
  • Oerlikon X-TAR3D® radar navale con portata di 80 km.

 

I suddetti sensori possono essere integrati nel X-TCP, una famiglia di Posti Comando Tattici di dimensioni ridotte ed altamente mobili, per allertare, controllare e coordinare cannoni contro aerei e missili superficie-aria.

 

DIFESA AEREA TERRESTRE
Sulla base della sua esperienza e know-how, la Rheinmetall Italia ha concepito e sviluppato, negli anni ottanta, un innovativo sistema di difesa aerea, che integra cannoni e missili, fornendo un’altissima e costante probabilità di colpire il bersaglio nell’intero volume di intercetto delle armi associate.
Il suddetto concetto di sistema ha trovato applicazione per la prima volta nel sistema Oerlikon Skyguard® 35mm/Missile, attualmente in servizio in più di 35 paesi, e che è stato recentemente sostituito dal nuovo sistema Oerlikon Skyshield® 35 AHEAD® Air Defence system, che ha dimostrato di poter contrastare sia la minaccia aerea tradizionale (aerei, elicotteri) sia quella più avanzata (UAV, UCAV, ARM e RAM).

Oggi Rheinmetall dispone di sistemi innovativi come lo Skynex®, compostao da una Command Post con radar X-TAR3D collegato via radio a cannoni contraerei Revolver da 35mm e lanciatori di missili contraerei. Lo Skynex® è un sistema modulare e flessibile, facilmente adattabile al requisito del cliente.

Rheinmetall Italia ha inoltre sviluppato e prodotto un Command and Co-ordination Post (SCCP), sistema che permette di coordinare ed ottimizzare l’impiego di un grande numero di batterie e di integrarsi nel sistema di difesa aerea nazionale. Il sistema è attualmente in servizio in un Paese medio-orientale.

 

SISTEMI NAVALI
La Rheinmetall è presente nel campo delle applicazioni navali con i seguenti prodotti:

  • Il nuovo cannone navale, denominato Millennium, già integrato nel sistema terrestre Skyshield 35 AHEAD Air Defence system, efficace nel tiro anti aereo e di superficie a corto raggio (max 4000 m) capace di impiegare munizionamento da 35 mm tradizionale ed AHEAD® con una cadenza di fuoco massima di 1000 colpi al minuto.
  • Radar di scoperta X-TAR3D
  • Radar per l’acquisizione ed il tracciamento di bersagli aerei e di superficie, denominati Oerlikon Tracking Module TMX Mk2 and Oerlikon TMKu Mk2, operanti rispettivamente nelle bande di frequenza X e Ku, ottimizzati per il controllo delle armi associate (cannoni e/o missile superficie-aria). Detti radar sono attualmente in servizio presso molte Marine Militari.
  • Il cannone automatico Oerlikon 25mm KBA ®, integrato in torrette navali in collaborazione con altre industrie per la difesa, è in servizio in diversi paesi.

 

ARMAMENTO VEICOLARE
Lo stesso cannone automatico da 25mm KBA è impiegato come arma a corto raggio dalle forze meccanizzate. E’ in servizio presso le Forze Armate di molti paesi, anche appartenenti alla NATO. Questo cannone è altamente efficace contro bersagli terrestri ed aerei.
Il cannone 25mm KBA è stato integrato nella torretta quadrinata SIDAM 25 installata a bordo del veicolo M113 e nella torretta TC25 installata sul VCC80 DARDO e FRECCIA in servizio nell'Esercito Italiano.

 

PRODOTTI PER APPLICAZIONI CIVILI

 

RADAR

La RhI ha sviluppato il radar DEB-RA (DEBris RAdar), sensore ad alta definizione operante in onda millimetrica (95 GHz) ottimizzato per la scoperta / localizzazione di debris sulle piste aeroportuali e che può svolgere anche la funzione di controllo del traffico di superficie (aerei, veicoli, persone etc.) .
Il DEBRA può operare sia quale sensore complementare ad altri radar per il controllo del traffico di superficie, già operanti, sia integrato con sensori di sorveglianza attivi e passivi.

 

 

Allegati

Nessun documento disponibile

Settori attività

ARMI, SISTEMI DI ARMA E MUNIZIONAMENTO
SISTEMI D'ARMA
sistemi di difesa anti aerea